creazioni Brizó beachwear, un made tutto Procidano

creazioni Brizó beachwear, un made tutto Procidano

 

Brizó beachwear

Come ogni vacanza che si rispetti diciamola tutta, per lo shopping, anche tra le stradine di un’isola c’è sempre tempo.
Come potevo allora resistere all’hand made della mia stessa isola?
Ovviamente non ho resistito e per questo mi piacerebbe condividere con voi una linea di costumi e accessori che mi ha davvero entusiasmato. Brizó beachwear.
La linea Brizó beachwear è stata creata da due sorelle procidane Milena e Brunella appassionate di moda e ovviamente di mare da buone isolane “doc”.
Brunella giovane sarta di professione deve la sua piu importante formazione all’istituto di moda Burgo di Milano.
I suoi abiti di alta moda creati su misura ne danno unicità e raffinatezza davvero impressionante vista la sua giovane età.

brizò
emanuela costagliola per brizo

Da qualche anno l’idea di poter raggiungere con le sue creazioni un po’ tutte le categorie di donne ha fatto nascere, questa linea di costumi e accessori davvero particolari.
Io non ho saputo resistere al bikini con stampa di uno dei porticcioli più belli della mia isola “la Corricella”.
Una fantasia giocosa e particolare ricca di colori come la realtà del porticciolo vuole.
Un’idea geniale a mio parere…quale miglior souvenir dall’isola che un costume hand made assolutamente unico con stampa del suo porticciolo più famoso?

emanuela costagliola per brizo
emanuela costagliola per brizo

Lo slip arricciato di taglio un po’ brasiliano ha una vestibilità moderna e sensuale rendendo così al meglio le vostre forme.
Ma tanti altri modelli con tagli meravigliosi e diverse fantasie sono sicura che vi conquisteranno.
La linea Brizó beachwear (che deve il suo nome alla dea dei marinai che forniva loro in sogno indicazioni sulla navigazione e sulla pesca)vuol dire anche accessori.
Milena, con l’utilizzo dell’antica tecnica del chiacchierino, crea piccoli gioielli proprio fatti di questo particolare merletto e preziosi sandali tipici della moda mare ma assolutamente hand made.

 

brizò
emanuela costagliola per brizo

Nella nostra tradizione procidana i merletti, i pizzi e i ricami fatti a mano sono parte preziosa da sempre nella dote di una donna che si accinge al matrimonio.
C’è molta passione per una donna nello sfoggiare nella sua casa, nella sua intimità o con il suo partner questi antichi ricami che profumano di tradizione rimanendo però sempre molto attuali, femminili e raffinati.

emanuela costagliola per brizo

Spesso i costi di questi merletti sono davvero elevatissimi, opere di nicchia che restano tramandate di madre in figlia come a suggellare una ricchezza tutta femminile da sfoggiare nelle nuove generazioni. Milena, dunque, proprio con l’utilizzo di una di queste tecniche è riuscita a riportare nella quotidianità di una donna più moderna quello che per noi era per lo più riservato alla cosiddetta “dote”.

IMG_4823
emanuela costagliola per brizo

Ammetto che indossare un’arte del genere tra i profumi e gli scorci della mia isola mi ha davvero affascinato.
In un’era di rincorse alle grandi marche mi piace pensare che queste due donne hanno saputo fermare il tempo per ritornare ad una raffinatezza di una volta, quando nel ‘700 le nobildonne costruivano questo merletto, nei migliori salotti, per affermare il loro status e la loro ricchezza.
Quando la donna, agli occhi di un uomo, era ancora un’arte tutta da scoprire….
Non potevano mancare a chiudere la linea pochette in pelle fatte a mano e allegre borse da giorno o spiaggia che si abbinano meravigliosamente alle passeggiate giornaliere tra i vicoletti colorati dell’isola.
Sapete che mi piace condividere sempre qualcosa che mi tocca il cuore e questa linea piena di tradizioni mi ha ricordato in un certo modo l’essenza della femminilità.
Un buon merletto se utilizzato a dovere farà sempre di voi una donna da AMARE…

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *