Pronti per le vacanze invernali?

Pronti per le vacanze invernali?

 

arrivo in aereo

Ed eccoci alle tanto attese vacanze invernali. 

Quanti di voi hanno già nel cassetto i biglietti aerei per una partenza?  Che siate diretti al mare dei tropici, in montagna o verso una capitale europea dovrete fare tutti i conti con le vostre valigie.

Stavolta gioco in casa, lavorando come hostess di terra per una compagnia aerea sono sicura che riuscirò a soddisfare le richieste o i dubbi che assalgono sopratutto noi donne prima di ogni partenza…. cosa posso portare con me? Bene, mettiamoci comode e parliamone un po’ insieme. 

Iniziamo dalle brevi partenze , quelle di qualche giorno. 

 

emanuela costagliola

Tutti pronti con bagaglio a mano!

Muoversi per pochi giorni e spedire una valigia in stiva è uno spreco di tempo nell’attesa che vi venga consegnato il bagaglio all’aeroporto di arrivo e, sebbene con percentuali basse, potreste avere l’inconveniente di non ricevere la valigia in tempo cosi finireste per iniziare male le vostre mini vacanze. 

Munitevi di un trolley adatto al viaggio aereo in cabina e leggete bene sul vostro biglietto la franchigia che la compagnia aerea ,con cui volate, consente per l’Hand Baggage. 

Non tutte le compagnie aeree hanno le stesse regole ed è bene arrivare al check-in con tutte le carte in regola per il vostro viaggio.

Solitamente il peso per il bagaglio a mano oscilla in linea di massima tra i 7 kg e i 10 kg.

Rigorosamente vietato , in questo , il trasporto di liquidi al di sopra di 100ml ( liquidi o semi liquidi) ; attenti ai profumi ed alle creme corpo costosissime per le quali noi donne andiamo pazze perché rischiamo di buttare tutto nel cestino prima dei controlli di sicurezza o potremmo essere costrette (per non lasciare nulla) a spedire in stiva il piccolo e fashion bagaglio a mano che ci siamo accuratamente preparati.

Ricordiamo sempre di mettere un’etichetta nominativa sul nostro trolley e di non perderlo mai di vista in aeroporto…

 

aereo al gate

Premesso questo passiamo al come preparare un Hand Baggage ad hoc per ogni situazione.

Ora tiro fuori la parte di mamma che è in me, ma vi assicuro che in 11 anni di lavoro in aeroporto la cosa che ho più imparato dai passeggeri stranieri che ne arrivavano sprovvisti è:  portate con voi sempre dei medicinali di prima necessità… nel paese dove andrete non troverete gli stessi medicinali italiani e sia per la lingua differente che per le culture potreste avere difficoltà anche solo nel comprare del paracetamolo per curare una semplice febbre. Munitevi di qualche bustina dei primi medicinali utili .

Viaggiare ben equipaggiati è il primo passo per avere un buon viaggio.

Proseguiamo con gli indumenti; ovviamente le mete diverse faranno la differenza per il vostro trolley ma alla base ricordate sempre di viaggiare comodi nel vestiario e nelle calzature, ( per le donne) le chiamate urgenti all’imbarco potrebbero richiedere qualche corsa da un gate all’altro ed un tacco 12 potrebbe essere di intralcio.

Ovviamente il tacco 12 non lasciatelo a casa ma tenetelo nel trolley pronte a sfoggiarlo al vostro arrivo a destinazione.

 

emanuela costagliola

I viaggi sono sempre un po’ imprevedibili ed un tacco potrebbe servire in tutto il mondo… anche su una spiaggia deserta magari per aprire una noce di cocco.

Dunque secondo alleato nel trolley delle donne un paio di scarpe con tacco!

Al terzo posto vi propongo una piccola guida del posto che andate a visitare ( io adoro l’honley planet) che vi informerà su usi e costumi del posto e vi darà consigli sui luoghi migliori da vedere, musei, antichità ,bar , ristoranti, insomma tutte le particolarità da non perdere.

Prima di partire, se il paese dove andate non dovesse usare la vostra stessa moneta, consiglio di cambiare in aeroporto una minima parte di soldi per fronteggiare,ad esempio, al vostro arrivo l’esigenza immediata di prendere un taxi.

Piccola chicca personale per le vacanze invernali : nel mio trolley, dovunque io vada non manca mai una felpa con cappuccio comoda e calda, sia se partiate per le mete di mare con temperature estive che ovviamente per le mete più fredde … tenerla a portata di mano vi aiuterà in aereo così come in aeroporto per contrastare l’area condizionata.

Passiamo ai viaggi intercontinentali che vi impegneranno per più giorni o settimane. Il bagaglio da stiva diventa un MUST ma sempre accompagnato da un piccolo bagaglio a mano.

Ricordiamo di mettere tutte le cose più importanti nell’hand baggage così come un cambio intimo. Se mai dovessimo ricevere il nostro bagaglio da stiva un po’ in ritardo saremmo comunque tranquilli nell’avere quanto ci occorre, almeno per il primo giorno.

Ricordate i medicinali sempre con voi così come gli oggetti di valore.

Fate attenzione alle batterie a litio non consentite ,sugli aerei, nei bagagli da stiva ed informatevi bene anche sui kg che potete imbarcare. Il pagamento del sovrappeso è sempre un brutto momento sia per il passeggero che per l’addetto al ck-in dunque meglio essere precisi… i soldi è meglio spenderli per lo shopping in vacanza piuttosto che per le eccedenze peso in aeroporto.

aereo in pista

Se la valigia è particolarmente nuova approfittate del servizio imballaggio bagaglio che trovate in aeroporto ,questo vi farà anche da assicurazione per la vostra amica di viaggio… a tutti piace avere una valigia alla moda e se venisse rovinata la vacanza inizierebbe male.

A questo punto però devo fermarmi o a furia di darvi consigli sui bagagli per le vacanze rischio di farvi fare tardi ed il vostro aereo non va assolutamente perso!!!

Solo un ultimo pensiero per voi da parte si di in hostess di terra ma più che altro da parte di chi vi vuole regalare la sua esperienza personale di vita….siate pronti per il vostro viaggio con una valigia carica di sogni, sarà leggera e vi porterà lontano. Le zavorre non servono a nessuno tantomeno a chi ha deciso di “volare”. 

Buon viaggio.

 

foto pinterest

Follow:
Share:

1 Comment

  1. Lucia
    6 Dicembre 2017 / 20:17

    Wow!! Utile e scivola come un piacevole racconto! Tanta voglia di partire, ben organizzati😁 si sente il tuo amore per viaggi e condivisione!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *